Sfruttare i dati FM per raggiungere gli obiettivi energetici e di sostenibilità

Dati FM per Obiettivi Energetici e di Sostenibilità

Negli ultimi anni, i Facility Managers hanno dovuto dare la priorità agli aggiornamenti urgenti delle infrastrutture e delle risorse, ma anche rendere i loro edifici a prova di futuro, pensando alla sostenibilità a lungo termine.

Recentemente, tra gli investimenti nelle strutture che sono visti come fondamentali ci sono sicuramente l’aumento della sostenibilità e dell’efficienza energetica. Questo continuerà probabilmente ad essere una priorità assoluta, specialmente con la pandemia ancora in corso che pone una maggiore consapevolezza sul miglioramento dei sistemi di ventilazione e HVAC – un fattore energetico significativo per le strutture – e con i molti incentivi statali sulla sostenibilità degli edifici. Aumentare la capacità di una struttura di rispondere a situazioni di emergenza, proteggere la salute e la sicurezza degli occupanti e rispettare l’ambiente continuerà ad essere una priorità per i Facility Manager nel 2022 e oltre.

Dare la stessa priorità a queste iniziative, sia a breve che a lungo termine, può essere un compito arduo, ma è fondamentale che le strutture di oggi siano sicure per gli occupanti e concentrate sulla riduzione delle emissioni. Per raggiungere questo obiettivo, i responsabili delle facilities devono non solo assicurarsi di essere strategici nel loro approccio per affrontare questi problemi, ma anche comunicare efficacemente e trasparentemente con gli stakeholders interni.

I Facility Manager possono affrontare la sfida adottando una mentalità data-first per lo sviluppo di piani di gestione strategica delle strutture, che implicano lo sfruttamento dei dati per gestirela manutenzione proattiva e i piani operativi. Così, il dipartimento di Facility Management può dirigere più efficacemente sia le infrastrutture che i progetti di sostenibilità, garantendo che i fondi siano spesi saggiamente.

Gestione energetica

L’ambiente è una priorità fondamentale per tutti ed è importante che i Facility Manager si preparino per il futuro tenendo in considerazione l’efficienza energetica. L’adozione di un sistema di gestione integrata dell’ambiente di lavoro (IWMS) è un ottimo punto di partenza. Questa tecnologia permette ai Facility Manager di raccogliere dati che guidano decisioni energetiche in maniera intelligente e strategica. Tracciando i dati, i Facility Manager possono riconoscere i “cattivi attori” e identificare i cambiamenti del modello di gestione quando si tratta di consumo energetico per fare le regolazioni necessarie.

Un’area chiave per i piani d’efficienza energetica dovrebbe essere quella dei sistemi di filtraggio dell’aria di una struttura – che sono costosi da mantenere e aumentano le emissioni quando il consumo energetico è alto. I dati sono fondamentali per garantire che gli aggiornamenti e la manutenzione dell’HVAC siano fatti in modo economico e sostenibile. Essere in grado di tracciare lo storico della manutenzione degli asset HVAC e identificare dove sono ad alto consumo permette ai responsabili delle strutture di gestire i loro sforzi di manutenzione in modo più efficace. Questo si traduce in edifici più efficienti dal punto di vista operativo che utilizzano meno servizi in generale – risparmiando costi e riducendo l’impronta di carbonio di un edificio. Inoltre, con i dati energetici facilmente accessibili, i Facility Managers possono comunicare più facilmente il successo dei loro sforzi di sostenibilità attraverso report frequenti.

Sicurezza delle strutture e preparazione ai disastri ambientali

Poiché i disastri dovuti al cambiamento climatico stanno diventando sempre più frequenti, i Facility Manager devono assicurarsi che la loro pianificazione stia creando ambienti sicuri e protetti che possano resistere a un clima sempre più imprevedibile.

Il modo migliore per assicurarsi di essere pronti ad affrontare qualsiasi cataclisma climatico è quello di sfruttare i dati per determinare le condizioni delle risorse e sviluppare un piano di preparazione emergenziale completo che può essere comunicato rapidamente agli occupanti e alle parti interessate. Con un IWMS, i Facility Manager possono iniziare a tracciare le informazioni sulle loro strutture, comprese le condizioni degli asset e lo storico della manutenzione. Con una visione d’insieme sulle condizioni delle risorse e dell’infrastruttura, i manager possono identificare e anticipare le vulnerabilità prima di un potenziale disastro. Questa previsione permette alle strutture di collaudare i piani d’emergenza, prepararsi e garantire che tutti possano reagire nel modo adeguato prima e dopo un disastro.

È anche importante raccogliere efficientemente i dati dopo un incidente minore. L’adozione di una tecnologia mobile che permette ai professionisti della manutenzione di gestire gli ordini di lavoro dal loro dispositivo mobile dopo un incidente ottimizza il flusso di lavoro e i processi di documentazione. Questo può anche essere particolarmente vantaggioso se una struttura ha bisogno di fornire la documentazione alle compagnie di assicurazione.

Vantaggi della trasparenza dei dati

Sfruttando i dati, i responsabili delle facilities possono visualizzare lo stato attuale e futuro delle loro risorse, determinare dove è necessaria una manutenzione proattiva e garantire che i fondi siano assegnati in modo efficace. Inoltre, con una maggiore trasparenza e la capacità di sviluppare report che descrivono se un edificio sta raggiungendo i suoi obiettivi di sostenibilità, i manager vedranno una maggiore efficienza tra la loro forza lavoro, occupanti più felici e un minore spreco di risorse. Di conseguenza, le strutture possono non solo guidare la redditività, ma garantire che le strutture stiano operando in modo sicuro e sostenibile.

Per saperne di più sulla relazione tra FM e sostenibilità, mettiti in contatto con noi, e scopri come possiamo lavorare insieme per garantire il meglio alla tua azienda.

Ti potrebbe interessare anche:

Integrazione BIM con IWMS: Soluzione Efficiente

Integrazione BIM con IWMS? La chiave per l’efficienza

Gestione Immobili per Strutture Sanitarie | FMpool

Gestione degli immobili e delle strutture sanitarie: nuove opportunità digitali

BIM: Corretta Gestione Energetica | FMpool

BIM: una corretta gestione energetica come inizio di una manutenzione sostenibile

Quattro Consigli per un Capocantiere Efficiente

Quattro consigli per diventare un capocantiere più efficiente

Facility Management Sostenibilità Aziendale

Webinar Planon – Facility Management e sostenibilità aziendale

Edifici Intelligenti: la Soluzione del Futuro | FMpool

Edifici intelligenti, connessi e sostenibili: la soluzione del futuro

Iscriviti alla nostra newsletter