News

Novità e informazioni

unilever

Case Study: Unilever

Noi di FMpool collaboriamo da tempo con Planon, leader globale nella produzione di software IWMS, ed è arrivato il momento di dare una panoramica sulle innumerevoli aziende che si sono affidate a Planon per la gestione dei loro immobili. Questo mese vi parliamo di Unilever, multinazionale britannico-olandese, la quarta azienda di beni di consumo più grande del mondo, che ha scelto Planon per affrontare le proprie sfide FM e non.

Unilever è una delle più grandi aziende di beni di consumo nel mondo con oltre 400 marchi leader di mercato. La strategia di Unilever si chiama “The Compass” e mira a raddoppiare le dimensioni del business, riducendo allo stesso tempo l’impatto ambientale e aumentando l'impatto sociale positivo.
“The Compass” include anche obiettivi per il Real Estate e il Facility Management, puntualmente raggiunti: dimezzare il consumo di energia per occupante dell'ufficio entro il 2020, ridurre il consumo di carta del 30% entro il 2015, e riutilizzare, riciclare o recuperare tutti i rifiuti degli uffici entro il 2017. Un alleato essenziale per il raggiungimento di questi obiettivi è stato certamente l'IWMS Planon.

Dal 2010 Unilever ha avviato un processo di allineamento dei servizi interni, tra cui IT, HR, Finanza, ICT, Real Estate e FM. Per fare questo, avevano bisogno di una soluzione che potesse supportare tutti i processi aziendali in modo integrato, di facile e immediata implementazione, adattabile alle esigenze locali (lingue, fusi orari, valute), e di un partner esperto con esperienza internazionale. La scelta è così ricaduta su Planon, che gli consente di consultare informazioni di alta qualità sull’intero portafoglio immobiliare e sui processi operativi a livello mondiale, così da raffinare il processo decisionale e massimizzare il valore del core business Unilever.

L’implementazione è partita con Planon Accelerator che, essendo la best practice preconfigurata e completamente basata sul web, ha permesso di risparmiare tempo e denaro preziosi nella fase di avvio del progetto. In un secondo momento, è stata aggiunta la soluzione "Real Estate Management", che comprende la gestione completa del patrimonio immobiliare, la pianificazione strategica degli spazi e la gestione delle locazioni. Quest’ultima è stata seguita da “Space & Workplace Management”, che gli permette di monitorare costantemente l'utilizzo e aumentare l’efficienza degli spazi, e di offrire ai propri collaboratori un facile accesso alle sale riunioni e luoghi di lavoro flessibili. Infine, le soluzioni “Maintenance Management” per il supporto nelle attività manutentive reattive e programmate, “Integrated Services Management” e “Sustainability Management” hanno completato il pacchetto Planon di Unilever. La configurazione dell’ambiente Unilever all’interno delle soluzioni standard Planon gli garantisce una piattaforma performante e costantemente aggiornata, senza alcuna necessità di ulteriori investimenti.

Se volete maggiori dettagli sul caso Unilever, leggete il Case Study con le dichiarazioni di Ian Dunning (Global Facilities Director, Unilever) direttamente sul sito Planon.

loader